CHIAMA E-MAIL

Chi è un imprenditore?

La parola imprenditore viene guarda caso dal latino, intra + prehendo, letteralmente “prendere dentro”, quindi abbracciare un qualcosa, mettersi dentro ad un’impresa, iniziare un’attività lunga ed impegnativa.

Secondo me un piccolo imprenditore Italiano è un pazzo, orgoglioso, saccente, antipatico, che ritiene a torto o a ragione di avere qualche passo in più della media e vuole avere successo attraverso le sue idee.

Ma molti imprenditori più famosi di me lo dipingono molto meglio:

Sono convinto che circa la metà di quello che separa gli imprenditori di successo da quelli che non hanno successo sia la pura perseveranza.

Steve Jobs

Un imprenditore è una persona che preferisce il rischio ad una vita prevedibile e che sceglie di scommettere su di sé prima che su chiunque altro.

Drew Downs, Co-founder di Nuvango

È imprenditore chi ha scelto consapevolmente la libertà. Il prezzo della libertà è alto, perché essere imprenditore non è facile e ti cambia la vita sotto ogni aspetto. Molti di noi spendono anni a costruire un sogno altrui e a seguire regole imposte da altri. Da imprenditori, possiamo scegliere di lavorare su ciò che ci appassiona, che ci motiva e che ha un grande impatto su chi vive intorno a noi. Come imprenditori, possiamo trascorrere del tempo con la famiglia quando lo decidiamo, andare in vacanza quando lo desideriamo e circondarci delle persone che scegliamo noi.

John Lee Dumas, Conduttore di Entrepreneur on Fire

È imprenditore la persona che cerca di attuare un cambiamento, in un settore o nel mondo. Si assume un rischio finanziario, preferendo la crescita al profitto ed è ottimista davanti agli ostacoli. Le barriere di accesso non sono mai state così basse come al giorno d’oggi. Non è necessaria una laurea in informatica per lanciare un prodotto o un servizio via web. Così, diventare un imprenditore di successo oggi si riduce quasi interamente ad una questione di esecuzione e di perseveranza.

Yoav Schwartz, Co-fondatore di Uberflip

Un imprenditore si assume il rischio d’impresa e cerca di soddisfare un bisogno a modo proprio. Io credo che un imprenditore non si limiti ad “organizzare” l’impresa, ma la alimenti, la diriga e la crei. Ho esitato per molto tempo a definirmi un’imprenditrice, perché pensavo occorresse avere un Master in Gestione d’Impresa. Mi sbagliavo. Gli imprenditori sono tenaci e dirompenti, creativi e indisciplinati, strateghi e inarrestabili. A volte sono pessimi studenti o impiegati difficili.

Terri Trespicio, Branding e Content Strategist, Scrittrice, Oratrice professionista

Imprenditore è chi riesce a soddisfare le esigenze di una fascia di pubblico, avendo un modello di business redditizio.

Felix Thea, Titolare di TrafficAndSales.com

E’ così che si sentono oggi i piccoli industriali, soli contro un mondo che improvvisamente gli mette tutto contro.

Pierfrancesto Favino

Se vuoi costruire qualcosa, dovresti focalizzarti sui cambiamenti che vorresti portare nel mondo.

Mark Zuckerberg